Home Page Sede e Informazioni Iscrizioni e Assicurazioni Dirigenti Regolamento delle gite News Indirizzi utili Link Contatti
CAI Sarzana
  Vai al sito Facebook del C.A.I. Sarzana Vai al sito Facebook del C.A.I. Sarzana
  Escursionismo Escursionismo
  Corso Escursionismo Avanzato Corso Escursionismo Avanzato
  Sentieri e Tracce GPS Sentieri e Tracce GPS
  Ciaspolatori Ciaspolatori
  Alpinismo Giovanile Alpinismo Giovanile
  Speleologia Speleologia
  Gruppo micologico e naturalistico Gruppo micologico e naturalistico
  Terre Alte Terre Alte
  Mountain Bike Mountain Bike
  Sci Alpino Sci Alpino
  Scuola Sci Escursionismo Scuola Sci Escursionismo
  CORSO DI ORIENTEERING CORSO DI ORIENTEERING
  Coro Sezionale Coro Sezionale
  Gruppo sentieri Gruppo sentieri
  Gruppo Fotografico Gruppo Fotografico
  TAM - Tutela Ambiente Montano TAM - Tutela Ambiente Montano
  Schede Tecniche Schede Tecniche
Newsletter
 
Alpi Liguri - La Miniera Preistorica di Monte Loreto 01 Maggio 2018

Con questa gita mettiamo a programma una prima escursione a tema archeologico.
Non andremo sulla vetta di nessun monte restando sotto i 300m di altitudine, ma visiteremo la più antica miniera di rame dell’Europa occidentale sfruttata già 5500 anni fa.
La gita avrà un  percorso ad anello intorno a Castiglione Chiavarese nella Val Petronio, alle spalle di Sestri Levante. Valle che si raccorda con la Val di Vara anch'essa importante per ritrovamenti preistorici.
L'archeologo Edoardo Ratti, socio della sezione, ci deluciderà sulla zona e ci mostrerà sue riproduzioni sperimentali di utensili del periodo.

COMITIVA UNICA (E)

Da Castiglione Chiavarese con il sentiero FIE segnato con tre pallini rossi percorreremo a mezza costa sul lato destro la valle in direzione mare verso le frazioni di San Pietro Frascati e Casali.
Lì attraverseremo la valle per risalire il versante fino alla località Masso dove la missione archeologica congiunta di Università di Nottingham, Università di Genova e Centro Studi Sotterranei di Genova hanno effettuato gli scavi archeologici negli anni Novanta del secolo scorso.

Il paesaggio è particolare per tutta una serie di mammelloni di pietra rossiccia e verde di origine vulcanica che hanno da sempre mostrato la ricchezza di rame che la zona custodiva.

Presso lo scavo archeologico sarà possibile vedere le trincee preistoriche scavate e poi riempite di scarti per mantenere la cava in sicurezza. Proprio tra questi scarti, nelle campagne di scavo sono stati rinvenuti e studiati anche da Ratti tracce di uso del fuoco e utensili abbandonati. Il prezioso minerale veniva estratto e poi fuso una prima volta sul posto per rimuovere le scorie prima di essere lavorato e fuso di nuovo.

Tornati a Masso, presso la ex-scuola elementare, visiteremo il piccolo museo archeo minerario e con la guida scenderemo a visitare la miniera ottocentesca sfruttata dagli inglesi.

Ripreso il cammino seguendo il sentiero CAI sempre sullo stesso versante risaliremo la Val Petronio per tornare a Castiglione Chivarese.

Itinerario:

Castiglione Chiavarese  271m - San Pietro in Frascati   230m
Casali 140m - Masso 270m - Castiglione Chivarese 271m

Dislivelli
Salita/Discesa mt. 410

Tempi:
Ore di cammino: 3,00 h + miniera

Accompagnatore di Escursione:
Edoardo Ratti - Daniele Bellandi

Orario di partenza:
Sarzana ore 8.00 -

 
Archivio Escursionismo
 
Archivio anno 2017 -->
Archivio anno 2016 -->
Archivio anno 2015 -->
Club Alpino Italiano - Sezione di Sarzana - Piazza Firmafede 13 - 19038 Sarzana (SP) - Italy - caisarzana@libero.it
  Amministrazione - Credits 

Sito Valido! CSS Valido!