Home Page Sede e Informazioni Iscrizioni e Assicurazioni Dirigenti Regolamento delle gite News Indirizzi utili Link Contatti
CAI Sarzana
  Vai al sito Facebook del C.A.I. Sarzana Vai al sito Facebook del C.A.I. Sarzana
  Escursionismo Escursionismo
  Corso Escursionismo Avanzato Corso Escursionismo Avanzato
  Sentieri e Tracce GPS Sentieri e Tracce GPS
  Ciaspolatori Ciaspolatori
  Alpinismo Giovanile Alpinismo Giovanile
  Speleologia Speleologia
  Gruppo micologico e naturalistico Gruppo micologico e naturalistico
  Terre Alte Terre Alte
  Mountain Bike Mountain Bike
  Sci Alpino Sci Alpino
  Scuola Sci Escursionismo "Gianni Scaffardi" Scuola Sci Escursionismo
  CORSO DI ORIENTEERING CORSO DI ORIENTEERING
  Coro Sezionale Coro Sezionale
  Gruppo sentieri Gruppo sentieri
  Gruppo Fotografico Gruppo Fotografico
  TAM - Tutela Ambiente Montano TAM - Tutela Ambiente Montano
  Schede Tecniche Schede Tecniche
Newsletter
 
Alpi Apuane - Pizzorno - Monte Rovaio - Mulino del Riccio - 15 Aprile 2018

Pizzorno è una piccola borgata situata alla destra della Turrire Secca, isolata e nascosta alla vista. È una delle tante frazioni che compongono il comune di Molazzana. Dopo avere superato con il pullman il borgo di Isola Santa, in breve si arriva all’imbocco di uno stradello sulla destra della carreggiata. Da qui si inizia a scendere, e dopo aver attraversato la Turrite Secca si arriva in vista delle poche case che compongono il villaggio di Pizzorno. Da qui inizia la salita su sentiero che si sviluppa all’interno di un bosco di castagno, e superati alcuni ruderi arriviamo in vista  della frazione di Colle Panestra, compresa nel vasto territorio dell’Alpe di Sant’Antonio nel comune di Molazzana. Sempre su facile sentiero si aggirano i contrafforti del monte Rovaio, e arrivati in prossimità di una traccia di sentiero, s’inizia a salire il boscoso pendio puntando alla vetta del monte, che si raggiungerà dopo aver superato alcuni semplici risalti rocciosi che si presentano lungo la cresta. Questa montagna, isolata dai soliti itinerari escursionistici, fu teatro di scontri tra i partigiani del Gruppo Valanga –medaglia d’oro della resistenza- e le truppe nazi-fasciste durante la Seconda Guerra Mondiale e terminò con un epico scontro armato il 29 agosto del 1944, in cui 19 partigiani persero la vita. Dalla vetta si ridiscende per solito sentiero e quindi nuovamente a Colle Panestra. Coloro che non volessero partecipare alla salita al monte Rovaio, potranno farne comunque il periplo e tornare a Colle Panestra, dove i due gruppi si ricongiungeranno.  La discesa avverrà per il sentiero 133, a tratti ripido e impervio, che si affaccia sulla Turrite Secca. Attraversato il torrente si arriva in prossimità del Mulino del Riccio, tipica costruzione garfagnina con loggiato ad archi dove venivano stese le messi. Qui ha termine l’escursione.

  

Itinerario: Pizzorno 500m  - Colle Panestra 1010m. - M. Rovaio 1145m - Mulino del Riccio 350m

 Difficoltà: E

Con alcuni tratti EE sul crinale che conduce alla vetta del monte.

 Dislivello: +650 -780

 Tempi: h 5

 Direttori di escursione:

N. Lugarini  G. Bogazzi.

Per un eventuale anello del M. Rovaio:

G. Giavarini

 Referente Cai Sarzana:

L. Veneri

 Partenza: 

Sarzana h 7.30

Esselunga Avenza 8.00

 
Archivio Escursionismo
 
Archivio anno 2017 -->
Archivio anno 2016 -->
Archivio anno 2015 -->
Club Alpino Italiano - Sezione di Sarzana - Piazza Firmafede 13 - 19038 Sarzana (SP) - Italy - caisarzana@libero.it
  Amministrazione - Credits 

Sito Valido! CSS Valido!