Home Page Sede e Informazioni Iscrizioni e Assicurazioni Dirigenti Regolamento delle gite News Indirizzi utili Link Contatti
CAI Sarzana
  Vai al sito Facebook del C.A.I. Sarzana Vai al sito Facebook del C.A.I. Sarzana
  Escursionismo Escursionismo
  Sicuri sulla Neve Sicuri sulla Neve
  Sentieri e Tracce GPS Sentieri e Tracce GPS
  Ciaspolatori Ciaspolatori
  Alpinismo Giovanile Alpinismo Giovanile
  Speleologia Speleologia
  Gruppo micologico e naturalistico Gruppo micologico e naturalistico
  Terre Alte Terre Alte
  Sci Alpino Sci Alpino
  Scuola Sci Escursionismo Scuola Sci Escursionismo
  CORSO DI ORIENTEERING CORSO DI ORIENTEERING
  Coro Sezionale Coro Sezionale
  Gruppo sentieri Gruppo sentieri
  TAM - Tutela Ambiente Montano TAM - Tutela Ambiente Montano
  Schede Tecniche Schede Tecniche
Newsletter
 
Appennino Ligure: Acquasanta – Punta Martin – P. Del Turchino - 02 Luglio 2017

La Punta Martin è una scarna cima rocciosa che si eleva lungo un contrafforte che si stacca dallo spartiacque principale, in corrispondenza del Monte Penello e prosegue in direzione SW interamente sul versante marittimo. L’itinerario, assai conosciuto e frequentato, si svolge lungo il dorso di questa cresta, parzialmente rocciosa e con saltuari passi di facile arrampicata 

 

comitiva UNICA (ee)

 

Dalla stazione ferroviaria di Acquasanta si seguono i binari verso sinistra, attraversandoli a un passaggio a livello. Si imbocca una buona mulattiera che sale con un paio di svolte, piega a sinistra e raggiunge alcune case coloniche. Superate queste ultime, si entra nel solco del Rio Baiardetta, proseguendo per un sentiero quasi pianeggiante. Raggiunto il torrente lo si attraversa, risalendo con brusca svolta a sinistra la sponda opposta. A q. 407 si esce sul contrafforte, si piega a destra e se ne segue il dorso, aggirando a sinistra le prominenze rocciose. Dopo la più cospicua balza che forma la Rocca calù, si continua quasi in orizzontale, sul versante del Rio Baiardetta. Alcuni gradini rocciosi riportano sulla cresta che conduce alla base della cuspide: la si rimonta per un canale roccioso, uscendo a una forcelletta pochi metri a destra della Punta Martin.

Dalla vetta proseguiamo, in direzione NE, fino a raggiungere il vicino spartiacque. Lasciata, sulla destra, la vetta del Monte Penello, ci dirigiamo a sinistra, immettendoci nell’itinerario dell’AVML  che seguiremo, con un percorso molto panoramico, fino al Passo del Turchino.

 

Itinerario :

Acquasanta  213m – guado  Rio  Baiardetta  225m – contrafforte  SW 407m -

Rocca  calù – Punta  Martin  1001m – bivio  AVML  – Giovo  Piatto  660m -

Colle Ovest di Prato d’Ermo 710m – Passo del Turchino 532m.

 

Dislivelli:

Salita   mt. 1034 - Discesa mt. 693

 

Tempi:

Ore di cammino: 5.00/5,30 - Km. 11.6

 

Accompagnatori di Escursione:

P. Tonelli    (338.9158389)

G. Moruzzo (328.3666888)

 

Orario di partenza: 

Sarzana ore 7,00

 

 
Archivio Escursionismo
 
Archivio anno 2016 -->
Archivio anno 2015 -->
Club Alpino Italiano - Sezione di Sarzana - Piazza Firmafede 13 - 19038 Sarzana (SP) - Italy - caisarzana@libero.it
  Amministrazione - Credits 

Sito Valido! CSS Valido!