Home Page Sede e Informazioni Iscrizioni e Assicurazioni Dirigenti Regolamento delle gite News Indirizzi utili Link Contatti
CAI Sarzana
  Vai al sito Facebook del C.A.I. Sarzana Vai al sito Facebook del C.A.I. Sarzana
  Escursionismo Escursionismo
  Sicuri sulla Neve Sicuri sulla Neve
  Sentieri e Tracce GPS Sentieri e Tracce GPS
  Ciaspolatori Ciaspolatori
  Alpinismo Giovanile Alpinismo Giovanile
  Speleologia Speleologia
  Gruppo micologico e naturalistico Gruppo micologico e naturalistico
  Terre Alte Terre Alte
  Sci Alpino Sci Alpino
  Scuola Sci Escursionismo Scuola Sci Escursionismo
  CORSO DI ORIENTEERING CORSO DI ORIENTEERING
  Coro Sezionale Coro Sezionale
  Gruppo sentieri Gruppo sentieri
  TAM - Tutela Ambiente Montano TAM - Tutela Ambiente Montano
  Schede Tecniche Schede Tecniche
Newsletter
 
Golfo di La Spezia - Fabiano Basso – Riomaggiore – 26 Febbraio 2017

In alternativa alle gite “invernali” nelle quali necessita attrezzatura adeguata, conoscenza dell’ambiente innevato e uno sforzo maggiore, la sezione ha deciso di inserire alcune escursioni “in zona” di non eccessivo impegno fisico affinché, chi non partecipa alle “invernali”, possa effettuare qualche escursione senza dover attendere lo scioglimento delle nevi. Come prima gita abbiamo scelto un itineario facile che da Fabiano sale al crinale che divide il Golfo di La Spezia dal mare aperto per poi scendere a  Riomaggiore.

 

COMITIVA UNICA (E)

 

Il percorso prende avvio da Fabiano Basso e si snoda sulle pendici del M. S. Croce più favorevolmente esposte ed ancora estesamente coltivate ad olivo. Si risale via delle Cave e via Paverano fino ad incontrare la scalinata della Scresa, una delle più belle scalinate storiche che circondano la città e ci conduce al centro storico di Fabiano alto. Oltrepassato il paese, continuiamo per scalinata, attraversiamo la litoranea ed arriviamo al Santuario della Madonna dell’Olmo. Proseguendo, andiamo ad incrociare il sentiero proveniente da Pegazzano: lo seguiamo a destra fino ad arrivare sulla vetta del Monte Croce (541m).

Proseguiamo, praticamente in falsopiano, con un bel percorso panoramico, fino ad arrivare a Sella Gesuela, dalla quale ci immettiamo nel “percorso ginnico” AV5T che ci porta in breve al valico di S. Antonio (posto di ristoro). Di qui si ripartirà, su una breve strada sterrata , per giungere al Colle del Telegrafo (513m) , quindi si proseguirà in direzione Nord, con breve salita,  verso il Bivio Bramapane  ( chiamato anche lo spaccato), superato questo si proseguirà su una strada sterrata toccando il punto trigonometrico, il Monte Grosso ed arrivare alla Sella La Croce (637m) (quadrivio).

Da qui si svolterà decisamente verso Sud-Ovest sul sentiero 501 (in discesa), dove incroceremo la Via dei Santuari , alternando tratti nella vegetazione più folta a macchia e vigneti abbandonati con un’ampia vista sul mare e sui straordinari terrazzamenti che hanno reso famose la Cinque Terre, traversata la strada litoranea, scenderemo al  Riomaggiore passando al suo Castello, dove si concluderà la nostra gita.

 

Itinerario:

Fabiano Basso 20m – Madonna dell’Olmo 284m – Monte Croce 541m – Sella Gesuela 497m – “sentiero ginnico” – S. Antonio 511m – Colle del Telegrafo 513m – Bivio Bramapane 626m-  M. Grosso 663m -  Sella la Croce 636m – Riomaggiore 10m.

 

Dislivelli:

Salita / Discesa

mt. 650     

Tempi: Ore di cammino: 5,30

Accompagnatori di Escursione:

M. Betta,

D. Valtriani…….….. (339.5944034)

 

Orario di partenza:

Sarzana ore 8,00 (piazza Martiri)

 

 
Archivio Escursionismo
 
Archivio anno 2016 -->
Archivio anno 2015 -->
Club Alpino Italiano - Sezione di Sarzana - Piazza Firmafede 13 - 19038 Sarzana (SP) - Italy - caisarzana@libero.it
  Amministrazione - Credits 

Sito Valido! CSS Valido!