Home Page Sede e Informazioni Iscrizioni e Assicurazioni Dirigenti Regolamento delle gite News Indirizzi utili Link Contatti
CAI Sarzana
  Vai al sito Facebook del C.A.I. Sarzana Vai al sito Facebook del C.A.I. Sarzana
  Escursionismo Escursionismo
  Corso Escursionismo Avanzato Corso Escursionismo Avanzato
  Sentieri e Tracce GPS Sentieri e Tracce GPS
  Ciaspolatori Ciaspolatori
  Alpinismo Giovanile Alpinismo Giovanile
  Speleologia Speleologia
  Gruppo micologico e naturalistico Gruppo micologico e naturalistico
  Terre Alte Terre Alte
  Mountain Bike Mountain Bike
  Sci Alpino Sci Alpino
  Scuola Sci Escursionismo Scuola Sci Escursionismo
  CORSO DI ORIENTEERING CORSO DI ORIENTEERING
  Coro Sezionale Coro Sezionale
  Gruppo sentieri Gruppo sentieri
  Gruppo Fotografico Gruppo Fotografico
  TAM - Tutela Ambiente Montano TAM - Tutela Ambiente Montano
  Schede Tecniche Schede Tecniche
Newsletter
 
Corsica - Grande Randonnée della Corsica: da Conca a Col Verde - 21/27 Agosto 2015

 

 

 
GRANDE RANDONNEE DELLA CORSICA

DA CONCA A COL VERDE
 
Il “Sentier de grande randonnée 20” o GR 20, chiamato anche, in corso,  “Fra li monti”, è un percorso escursionistico lungo 180 Km, che attraversa la Corsica da nord-ovest a sud-est lungo la sua dorsale montuosa, da Calenzana (dipartimento Corsica Nord) a Conca (Dipartimento Corsica Sud).
 
Il percorso è diviso in due parti GRNord e GRSud ed è percorribile in 16 tappe. Esso fa parte del circuito Grande Randonnée, ed è stato definito dallo scrittore Paddy Dillon come "uno dei più bei percorsi del mondo" ed è spesso classificato come il "cammino più difficile d'Europa", adatto quindi solo ad escursionisti esperti.
 
Il percorso scelto dagli accompagnatori parte da Conca (Sud della Corsica) e raggiunge, in 5 tappe, Col Verde, comodo rifugio all’interno della dorsale montuosa della Corsica.
 
La parte Sud è ritenuta più facile e presenta dislivelli minori rispetto alla parte Nord, ma non per questo è meno bella e comunque meno faticosa e impegnativa da percorrere.
 
Il GR 20 è considerato il trekking più bello ma anche il più duro d’Europa. E’ intenzione della Sezione completare il trekking negli anni seguenti, dividendo l’intero percorso, ogni anno, in cinque/sei tappe.
 
Il percorso verrà svolto in totale autonomia, (si ricorda che i rifugi sono  molto spartani , a parte poche eccezioni) e la cena nei rifugi non sempre è garantita.
Il pernottamento è quindi previsto in tenda, in aree attrezzate poste nelle strette vicinanze del rifugio; colazione e pranzo devono costituire equipaggiamento dello zaino (nei rifugi è possibile comunque effettuare acquisti di salumi e formaggi locali).
 
Ogni tappa si svolge su terreno impervio, con una media di sei ore di cammino al giorno,  con partenza al mattino molto presto se si vuole avere garantita doccia, cena e buon terreno per la tenda.
 
Il peso dello zaino , la durezza e la lunghezza del percorso, impongono ottima forma fisica, buon allenamento, grande capacità di adattamento alle difficolta ma, soprattutto, spirito solidaristico tra i partecipanti, che dovranno dividere attrezzatura ed equipaggiamento.
 
Per questi motivi il numero dei partecipanti è ridotto a 14 persone max, e sarà a totale discrezione degli accompagnatori, che valuteranno capacità e condizioni fisiche, accettare la iscrizione al trekking.
 
Le iscrizioni (limitate a 14 partecipanti), che dovranno essere accompagnate da una caparra di € 100, inizieranno Sabato 30 Maggio
 
Direttori di gita: L. Veneri (347.4450847)

 

 

 
Archivio Escursionismo
 
Archivio anno 2018 -->
Archivio anno 2017 -->
Archivio anno 2016 -->
Club Alpino Italiano - Sezione di Sarzana - Piazza Firmafede 13 - 19038 Sarzana (SP) - Italy - caisarzana@libero.it
  Amministrazione - Credits 

Sito Valido! CSS Valido!