Home Page Sede e Informazioni Iscrizioni e Assicurazioni Dirigenti Regolamento delle gite News Indirizzi utili Link Contatti
CAI Sarzana
  Vai al sito Facebook del C.A.I. Sarzana Vai al sito Facebook del C.A.I. Sarzana
  Escursionismo Escursionismo
  Corso Escursionismo Avanzato Corso Escursionismo Avanzato
  Sentieri e Tracce GPS Sentieri e Tracce GPS
  Ciaspolatori Ciaspolatori
  Alpinismo Giovanile Alpinismo Giovanile
  Speleologia Speleologia
  Gruppo micologico e naturalistico Gruppo micologico e naturalistico
  Terre Alte Terre Alte
  Mountain Bike Mountain Bike
  Sci Alpino Sci Alpino
  Scuola Sci Escursionismo Scuola Sci Escursionismo
  CORSO DI ORIENTEERING CORSO DI ORIENTEERING
  Coro Sezionale Coro Sezionale
  Gruppo sentieri Gruppo sentieri
  Gruppo Fotografico Gruppo Fotografico
  TAM - Tutela Ambiente Montano TAM - Tutela Ambiente Montano
  Schede Tecniche Schede Tecniche
Newsletter
 
Appenino Tosco-Emiliano - CIASPOLATA: Passo Silara-Cirone -Lagdei – 18 Gennaio 2015

Come  prima ciaspolata dell’anno, abbiamo scelto la traversata dal Passo di Silara a Lagdei, passando per lo storico valico di Cirone. Questo valico si trova lungo la Via del Sale, cioè quel percorso che attraversava gli Appennini e che nel medioevo era utilizzato per contrabbandare il sale dalla Toscana all’Emilia. In realtà la Via del Sale non era costituita da una unica strada chiaramente identificabile, ma piuttosto da una ragnatela di sentieri  che si intersecavano in più punti, utilizzati anche da viandanti e pellegrini e dotata di diversi punti di ristoro e ricovero, detti ospitali. È proprio la localizzazione di questi ultimi che ha consentito di ricostruire uno dei tracciati principali della Via del Sale che da Parma portava  in Val di Magra

 
COMITIVA UNICA (E)
La gita prende l’avvio dal Passo di Silara, valico che divide le valli del Parma e del Baganza. Imbocchiamo il sentiero 741 che sale lungo le pendici settentrionali del Monte Castagnole. Superata la vetta, il sentiero fa un’ampia forbice per poi riportarsi sullo spartiacque. Oltrepassa il Groppo Albero, scende ad un’ampia sella, taglia i pendii orientali del Monte Borgognone e cala al passo di Cirone.
 
  Dal passo imbocchiamo il sentiero 00 che va a  superare un primo poggio su cui è stata eretta di recente una chiesetta. Entriamo nel bosco, superiamo il bivio per Rocca Sigillina (“Strada Lombarda”) proseguendo fino ad uscire sulle ampie  ed amene praterie innevate del monte Tavola, dirigendoci verso l’omonima Bocchetta. Saliamo direttamente e faticosamente le pendici ricoperte dalla fitta abetaia del Monte Fosco per poi scendere brevemente   alla Sella omonima e, per il sentiero 725 che si snoda in una bella faggeta, scenderemo a Lagdei, termine della ciaspolata.
 
Itinerario:
Passo Silara 1199m – Monte Castagnole 1259m – Groppo Albero 1383m – Passo di Cirone 1246m – Bocchetta del Tavola 1444 – Monte Fosco 1683m – Sella Monte Fosco 1617m – Lagdei 1254m
 
Dislivelli:  
Salita mt. 650, discesa mt. 600
 
Tempi:
Ore di cammino: 5,30/6,00
 
Direttori di gita:
N. Giannini (338.9081568)
M. Sarcinelli (347.7032513)
 
Orario di partenza:
Sarzana ore 7.30
 
In preparazione alla ciaspolata:
Venerdì 16 alle ore 21 in sede lezione sull’utilizzo degli ARTVA e autosoccorso in valanga.
Sabato 17 uscita in ambiente sull’uso dell’ARTVA, sondaggio e ricerca sepolto in valanga.
(La partecipazione non è obbligatoria)
 
 
Archivio Escursionismo
 
Archivio anno 2018 -->
Archivio anno 2017 -->
Archivio anno 2016 -->
Club Alpino Italiano - Sezione di Sarzana - Piazza Firmafede 13 - 19038 Sarzana (SP) - Italy - caisarzana@libero.it
  Amministrazione - Credits 

Sito Valido! CSS Valido!