Home Page Sede e Informazioni Iscrizioni e Assicurazioni Dirigenti Regolamento delle gite News Indirizzi utili Link Contatti
CAI Sarzana
  Vai al sito Facebook del C.A.I. Sarzana Vai al sito Facebook del C.A.I. Sarzana
  Escursionismo Escursionismo
  Sentieri e Tracce GPS Sentieri e Tracce GPS
  Ciaspolatori Ciaspolatori
  Alpinismo Giovanile Alpinismo Giovanile
  Speleologia Speleologia
  MODULI PRIVACY RINNOVO E NUOVO SOCIO 2019 MODULI PRIVACY RINNOVO E NUOVO SOCIO 2019
  Gruppo micologico e naturalistico Gruppo micologico e naturalistico
  Terre Alte Terre Alte
  Sci Alpino Sci Alpino
  Scuola Sci Escursionismo Levante Ligure Scuola Sci Escursionismo Levante Ligure
  CORSO DI ORIENTEERING CORSO DI ORIENTEERING
  Coro Sezionale Coro Sezionale
  Gruppo sentieri Gruppo sentieri
  Gruppo Fotografico Gruppo Fotografico
  TAM - Tutela Ambiente Montano TAM - Tutela Ambiente Montano
  Schede Tecniche Schede Tecniche
Newsletter
 
APPENNINO-ALPI APUANE - PONTE DI SASSALBO - CASOLA IN LUNIGIANA - 20 OTTOBRE 2019

 COMITIVA UNICA (E)  -

Cai sarzana e cai carrara

 

Attraversata molto panoramica e suggestiva che unisce le testate di tre vallate appenniniche lunigianesi, di notevole interesse paesaggistico ed anche storico.

 

Dalla statale n. 63 del Passo del Cerreto, a poche centinaia di metri dal bivio per il paese di Sassalbo e  poco prima di attraversare un ardito ponte sul canale di Ronaggio, si prende un sentiero sulla destra che sale assai ripido verso il Giogo di Vendaso, attraverso faggete e praterie fino ad una foce a q. 1200 m.

 

Attraversata la cresta, si gira a sinistra a mezza costa, nella valle del Rosaro, che scende verso Fivizzano con ampio panorama, e con sfondo il profilo delle Apuane e i sottostanti tetti del paese di Mommio, visibile dall’alto.

 

 Dopo breve salita fino a q. 1230 m., ad una cresta secondaria, si scende a Costa Fattartonda a circa 1000 m., per poi continuare la discesa nella suggestiva conca del torrente Mommio, fino ad una strada sterrata e poi scendere ancora attraversando ruscelli in mezzo ad una fitta vegetazione.

 

Dopo 2 km di strada sterrata si svolta a sinistra, si passa il torrente Mommio (m. 800) e si risale fino a scavalcare il Passo del Cadin e entrare nella alta valle Aulella, nel Comune di Casola in Lunigiana.

 

Da qui si inizia a scendere lungo la costa Miserino fino a q. 828 m. fino alle prime case del Castello di Regnano (m. 680). Dal paese si prende una mulattiera in mezzo ad un paesaggio rurale, e, prendendo a sinistra ad ogni bivio che si incontra, si arriva alla Pieve di Offiano, bellissima chiesa romanica ristrutturata più volte, situata in mezzo ai prati.

 

Lasciata la Pieve si scende fino a Castiglioncello (m. 528) e da qui al sottostante paese di Vigneta (m. 360), per proseguire fino a Casola in Lunigiana (m. 302).

 

(PS la gita può terminare a Vigneta, risparmiando circa 2 km)

 

 

ITINERARIO:

Ponte di Sassalbo (m. 950) – Giogo di Vendaso (m. 1230) – Testata valle del Rosaro – Torrente Mommio (m. 800) – Castello di Regnano (m. 680) – Vigneta (m. 360) - Casola in Lunigiana (m. 302).

 

DISLIVELLI: +450 circa -950 m. circa;

TEMPI: Totale ore 6,00/6,30

 

ACCOMPAGNATORI DI ESCURSIONE

CAI CARRARA:

A. Piccini,  G. Bogazzi

 

REFERENTE CAI SARZANA: 

R. Fai

 

ORARIO DI PARTENZA:

Carrara Esselunga ore 7,00

Sarzana ore 7,30

 
Archivio Escursionismo
 
Archivio anno 2018 -->
Archivio anno 2017 -->
Archivio anno 2016 -->
Archivio anno 2015 -->
Club Alpino Italiano - Sezione di Sarzana - Piazza Firmafede 13 - 19038 Sarzana (SP) - Italy - caisarzana@libero.it
  Amministrazione - Credits 

Sito Valido! CSS Valido!