Home Page Sede e Informazioni Iscrizioni e Assicurazioni Dirigenti Regolamento delle gite News Indirizzi utili Link Contatti
CAI Sarzana
  Vai al sito Facebook del C.A.I. Sarzana Vai al sito Facebook del C.A.I. Sarzana
  Escursionismo Escursionismo
  Sentieri e Tracce GPS Sentieri e Tracce GPS
  Ciaspolatori Ciaspolatori
  Alpinismo Giovanile Alpinismo Giovanile
  Speleologia Speleologia
  MODULI PRIVACY RINNOVO E NUOVO SOCIO 2019 MODULI PRIVACY RINNOVO E NUOVO SOCIO 2019
  Gruppo micologico e naturalistico Gruppo micologico e naturalistico
  Terre Alte Terre Alte
  Sci Alpino Sci Alpino
  Scuola Sci Escursionismo Levante Ligure Scuola Sci Escursionismo Levante Ligure
  CORSO DI ORIENTEERING CORSO DI ORIENTEERING
  Coro Sezionale Coro Sezionale
  Gruppo sentieri Gruppo sentieri
  Gruppo Fotografico Gruppo Fotografico
  TAM - Tutela Ambiente Montano TAM - Tutela Ambiente Montano
  Schede Tecniche Schede Tecniche
Newsletter
 
GOLFO DEL TIGULLIO - ANELLO DI MONTALLEGRO - 20 GENNAIO 2019

Percorso ad anello sopra le alture di Rapallo che ha come meta principale il Santuario di Montallegro, raggiungibile per la storica mulattiera selciata. Il Santuario, è un edificio cinquecentesco di chiare forme neogotiche, la cui bianca facciata marmorea è visibile anche dal mare. Sulle mulattiere che qui giun­gono, salivano numerosi i marinai, come testimoniano i molti ex voto visibili all’interno della chiesa.

COMITIVA UNICA (E)

 Da Rapallo prendiamo la scalinata che parte subito dopo via Don Minzoni, prendendo quota veloce­mente sulla larga mulattiera che si presenta per lunghi tratti ancora scalinata. Superate alcune frazio­ni e tre cappelle (S. Bartolomeo, Figari, S. Gerolamo), raggiungiamo il piccolo centro abitato del Pel­legrino e poco oltre arriviamo alla verde lecceta che circonda Villa Beltrame. Superato un breve tratto a scalini, arriviamo al piazzale della funivia e superata la porta d’ingresso al Santuario e percorrendo il suggestivo viale alberato, arriviamo al sacro edificio di N. S. di Montallegro. Passando sulla sinistra, tagliamo il versante occidentale del M. Rosa da dove proseguiamo lungo il crinale con continui sali­scendi, fino a raggiungere il Passo della Crocetta, dove si incontra la strada asfaltata per Coreglia Ligure. Dal passo, lasciamo il crinale per scendere a sinistra lungo i versanti meridionali del Monte Pegge, continuando prevalentemente allo scoperto per poi entrare in un rado bosco fino a raggiun­gere il crinale che, dal Monte Pegge, scende verso Rapallo, dove incrociamo il sentiero proveniente dal Monte Mani­co del Lume. Superato Pian dei Merli, si prosegue quasi in piano lungo il crinale per poi aggirare il Monte delle Pozze ed attraversare un fresco bosco di latifo­glie. La discesa, in alcuni tratti ripida, consente di raggiungere il tratto più antropizzato del crinale, toccando alcu­ne piccole frazioni alternate a coltivi. La via, che nel frattempo si è trasformata in un’ampia pedonale, scende veloce­mente e un’ultimo tratto su ampia mulattiera, ci consente di raggiungere le case sparse di Cerisola e, per una stra­detta asfaltata, Rapallo.

 

Itinerario:

Rapallo s.l.m. - Villa Beltrame 339m ­Santuario di N.S. di Montallegro 612m

-Passo della Crocetta 599m - Rapallo s.l.m.

 Dislivelli: 

Salita e discesa mt. 850

 Tempi: 

Ore di cammino: 4.30/5.00

 Accompagnatori di Escursione:

D. Valtriani  (339.5944034)

G. Nicolini   (333.8098602)

 Orari partenza:

Autobus - Sarzana ore 7,30

In treno orario da definirsi

 
Archivio Escursionismo
 
Archivio anno 2018 -->
Archivio anno 2017 -->
Archivio anno 2016 -->
Archivio anno 2015 -->
Club Alpino Italiano - Sezione di Sarzana - Piazza Firmafede 13 - 19038 Sarzana (SP) - Italy - caisarzana@libero.it
  Amministrazione - Credits 

Sito Valido! CSS Valido!